+41 (0) 76 214 97 23
+41 (0) 22 533 02 80

info@insardinia.ch

Confronta

Investire in Sardegna mare: Cosa aspetti?

Investire in Sardegna mare: Cosa aspetti?

Investire in Sardegna mare

Molte persone sognano di acquistare una casa al mare in Sardegna.” Investire in Sardegna mare “:La motivazione più importante è sicuramente l’amore per la vista e il contatto con un mare dalla bellezza incantevole, così come sono le spiagge ed in generale la vita a stretto contatto con la natura.

Gli investitori più attenti hanno saputo cogliere l’andata di turismo proveniente da ogni parte del mondo.

Chi compra una seconda casa in Sardegna sa di poter contare su una splendida dimora per le vacanze, difende il proprio investimento, ed è al riparo dall’andamento del mercato immobiliare non costante come in altre località marine italiane.

Inoltre si ha la possibilità di percepire un reddito derivante dall’affitto della propria, casa ai vacanzieri.

Un investimento che contempla la garanzia di mantenere il suo valore e rivalutarsi, e avere la carta dell’affitto, è abbastanza raro nel mercato immobiliare nazionale.

L’acquisto mediante mutuo rappresenta una buona occasione di ripagarsi agevolmente la quota della rata mensile.

Il contesto nel quale fare l’investimento immobiliare risulta facilitato dal fatto che i turisti sono in aumento grazie al potenziamento delle strutture di collegamento, un caso lampante è il rinnovato aeroporto di Cagliari.

Qual è la garanzia per l’investimento immobiliare mare in Sardegna?

La garanzia per l’investimento immobiliare nel turismo estivo è dato dai 1850 km di costa pieni di spiagge, cale e insenature fatte di sabbia fine e chiara con un mare cristallino come pochi al mondo.

Il richiamo di questa terra è unico in Europa ed è tra le mete turistiche più belle del mondo. Il suo potenziale non è stato ancora espresso come si deve per fattori che pian piano vengono rimossi.

Le vie di comunicazione si stanno velocemente potenziando per via aerea e per via mare. L’aumento dei flussi turistici è un fattore che influenza la domanda di alloggio e ciò ha due riflessi.

Il primo riguarda il costo del mq tendenzialmente in aumento e sappiamo che in Sardegna l’andamento che si registra a livello nazionale non è mai arrivato, in seconda battuta la domanda è in aumento anche per l’affitto e ciò da garanzia di mantenimento della quota settimanale e della sua continuità.

Il tema di dove acquistare la seconda casa ai fini anche dell’investimento, non si pone talmente è vasta la zona ove le bellezze naturali attirano fiumi di turisti. A scopo illustrativo ne riportiamo alcuni che possono orientare colui che sta ipotizzando di investire in immobili mare in Sardegna:

La lista potrebbe continuare per molto ancora con Sant’Antioco, Chia e tante altre.

 

lo sviluppo della Sardegna più autentica

Il mare è il motore trainante dell’investimento immobiliare, non ci sono dubbi, rispetto ad altri territori interessati al turismo di massa, la lungimiranza degli amministratori ha fatto si che le bellezze naturali fossero protette.

Sono 500 mila gli ettari posti a riserva naturale, e si trovano in tutta l’isola. Fauna e flora sono così da tempo immemore e così rimarranno. Una garanzia per il mantenimento del valore dell’investimento, poiché sappiamo che quando il mare non è più considerato di qualità i flussi calano ed i prezzi si devono adeguare al ribasso.

La quantità di coste ricche di fascino e la loro bellezza, possono confondere chi ha intenzione di investire in Sardegna mare o in una seconda casa. La migliore garanzie di un buon investimento probabilmente la danno le infrastrutture presenti.

A sud le case costano meno del nord, generalizzando, il margine di miglioramento è molto alto vista sia la vicinanza a Cagliari che alle strutture di collegamento.

Sono sorti interi villaggi in breve tempo. Il turismo a nord è più concentrato nelle cittadine di moda, e per questo l’investimento subisce le ondate legate alla presenza del jet set. A sud invece si va per il bel mare e per la vita a contatto con la natura.

E’ importante capire la motivazione del turismo a frequentare l’una o l’altra zona poiché si ha più visione del futuro andamento dei prezzi. Gli aspetti modaioli nascondono pericoli di calo della domanda insiti proprio nel genere di frequentazione.

Località che vengono invece visitate per le bellezze naturali hanno modo di affidarsi ad un traino che non può venire meno. In questo secondo caso ci saranno maggiori possibilità di incrementare il capitale investito.

Il trend di crescita delle località a sud, nel medio periodo dovrebbero dare maggiori soddisfazioni.

Hotel e alberghi

Un ultimo punto da tenere in considerazione è la presenza delle strutture alberghiero turistiche. La dove si sono già concentrati gli investimenti, ci sarà maggiore possibilità che se ne sviluppino degli altri. Questa è una consuetudine nel settore immobiliare che tende a massificare gli investimenti in territori contigui.

E’ facile comprendere che dove c’è già un flusso turistico, si sviluppi un indotto che a sua volta incrementa la domanda di alloggio, così come in una catena che si espande.

Cosa aspetti !!!sfoglia il nostro catalogo di case, ville, appartamenti in vendita in Sardegna

 

 

 

 

img

Michele Corrias

    Correlati

    Investire nel turismo in Sardegna: sei pronto?

    Investire nel turismo in Sardegna Sardegna è sinonimo di mare bello e pulito.Investire nel...

    Continua a leggere

    Investire in agricoltura in Sardegna

    Investire in agricoltura in Sardegna La Sardegna è una terra che offre diverse possibilità. Di...

    Continua a leggere

    Come investire in Sardegna, dai un occhio qui!!

    Come investire in Sardegna La Sardegna è una terra meravigliosa, lo è per le bellezze naturali...

    Continua a leggere