Rue du Cendrier 12-14

1201 Genève, Suisse

+41 (0) 76 214 97 23
+41 (0) 22 533 02 80

info@insardinia.ch

Confronta

Il trend del mercato turistico immobiliare in Sardegna non ha subìto particolari flessioni negli ultimi anni, nonostante la crisi economica che ha colpito l’Italia. Questo perché il turismo sull’isola continua ad essere in crescita. La domanda costante per determinate zone consente di poter acquistare casa in Sardegna con tranquillità, sapendo di riuscire ad ammortizzare rapidamente le spese.

La domanda d’acquisto, peraltro, arriva in particolare da mercati esteri dove il potere d’acquisto non è stato intaccato dagli scossoni finanziari dell’ultimo periodo. Ciò permette una compravendita in Sardegna in grado di riservare piacevoli margini di guadagno per chiunque voglia investire in questo mercato. E anche per chi sceglie semplicemente di abitarci: l’isola è infatti viva di turisti con cui potrete legare e condividere esperienze ed il trend di mercato è molto attivo e in costante crescita.

 

Sfruttare trend del mercato turistico immobiliare in Sardegna

Per riuscire a “guadagnare “con una casa in Sardegna e sfruttare così il mercato turistico immobiliare, bisogna riuscire a trovare la casa giusta e posizionata in un punto strategico dell’isola. Se si vuole comprare casa in Sardegna per avere un affitto sicuro come entrata fissa mensile è necessario capire quali luoghi amano i turisti. In linea di massima nell’ultimo periodo il turismo in Sardegna si sta spostando verso le zone più interne dell’isola. Questo perché il Decreto Salvacoste ha vietato la costruzione nel raggio di 2 km dalla battigia.

Le case in zone meno conosciute e più vicine all’entroterra sono così rese perfette per un investimento nel mercato turistico immobiliare in Sardegna. Oltre che per la tranquillità offerta da questi luoghi i turisti saranno infatti attratti dalla genuinità della popolazione e dalla stessa ruralità dei borghi. Inoltre queste località stanno per subire un’importante rivalutazione, motivo per cui l’investimento per acquisto di una casa in Sardegna si rivelerebbe in pochissimo tempo recuperato. Se si desidera acquistare un immobile in Sardegna per poterlo locare a terzi, dunque, si riuscirà ad ammortizzare la spesa in breve tempo traendone anche un buon guadagno.

Prezzi d’acquisto delle case in Sardegna adatti a tutte le tasche

Come dicevamo, i piccoli borghi e le cittadine dell’entroterra stanno per vedere un’impennata di domande d’affitto. Le richieste d’acquisto per una casa in Sardegna sono rivolte a questi piccoli centri sia per il prezzo alla portata di ogni tasca, sia per l’ottima posizione sull’isola. In base alla provincia i prezzi al metro quadro subiscono variazioni: si va da poco meno di 1000 €/m2 per Medio Campidano fino ad un massimo di 3000 €/m2 circa per Olbia Tempio.

La vacanza che potrete offrire se deciderete di affittare una casa in Sardegna in un piccolo borgo sarà rilassante e lontana dal caos cittadino. Un piccolo pezzo di paradiso dove potersi godere le spiagge bianche dalle acque cristalline e le aspre montagne con boschi e macchia mediterranea. Oltre al prezzo d’acquisto conveniente potrete poi sfruttare come plus della vostra casa in Sardegna la vicinanza a punti di interesse storico e naturalistico, negozi e locali per la vita notturna o spazi dedicati alle attività di gioco ed esperienze sportive per bambini.